martedì 31 marzo 2020

Luzzara, 31 marzo 2020



Alle 12.00 di oggi, 31 marzo, ci siamo uniti idealmente a tutti i Comuni d'Italia su invito dell'ANPCI (Associazione Nazionale Piccoli Comuni d'Italia) per osservare un minuto di silenzio. Un raccoglimento dedicato a ricordare le vittime, onorare gli operatori sanitari, darci reciproco sostegno e guardare al futuro con speranza
La bandiera a mezz'asta e il gonfalone, e le istituzioni civili, religiose e militari, rappresentate da me in qualità di Sindaca, dagli assessori Simona Berni e Stefano Negri, da Andrea Costa per il Consiglio Regionale, dal Parroco don Piergiorgio Torreggiani, dalla Polizia Municipale, dall'Arma dei Carabinieri, dai dipendenti in servizio oggi.
Tutti schierati sul piazzale d'ingresso del Municipio, a debita distanza.
Al termine ha suonato il "campanone" e i suoi rintocchi profondi e lenti si sono stesi su tutto il paese. Come una carezza, un abbraccio, se vogliamo; che possa portare un conforto a chi è nella prova, e rincuorarci tutti.

Elisabetta Sottili

sabato 21 marzo 2020