lunedì 30 aprile 2012

Dear Valentino: estratto di una lettera di Paul Strand a Valentino Lusetti (giugno 1958)


June 18 - '58

(...)

I had an inquiry from a Czech publishing Company about the possibility of an edition of "Un Paese". (...)


For as you may know Un Paese was a financial failure in Italy. It receives fine praise in the press, but it did not sell. Probably the price was to high for those who wanted to buy. But I think our book has great interest in other countries and I feel every effort must be made to have more editions made wherever possible.

(...)

-----------------------

18 giugno 1958

(...)

Ho avuto una richiesta da parte di una casa editrice ceca circa la possibilità di pubblicare un'edizione di "Un Paese". (...)

Infatti, come forse già sai, Un paese è stato un fallimento finanziario in Italia. Ha ricevuto ottime lodi dalla stampa, ma non ha venduto. Probabilmente il prezzo era troppo alto per quelli che avrebbero voluto comprarlo. Ma penso che il nostro libro possa ricevere grandi attenzioni in altri Paesi e credo che debba essere fatto ogni sforzo per realizzare più edizioni ove possibile.

(...)

Un grazie a Emer Sighinolfi per avere condiviso la copia della lettera (copia avuta in dono da Valentino Lusetti).