sabato 13 novembre 2010

U.S. Aquila anno 1982

foto di squadra scattata negli anni '70

"L'U.S. Aquila è sorta intorno al 1955 come società sportiva dell'oratorio di Luzzara. Fin dagli inizi ha aderito al Centro Sportivo Italiano condividendone gli obiettivi e le finalità, fare sport per i ragazzi, sport inteso come servizio sociale, come momento d'incontro, di amicizia e di impegno, e non invece come fabbrica di campioni o campioncini. Agli inizi l'unico sport praticato era il calcio e così è stato fino al 1970 circa: i primi tempi solo squadre giovanili (pulcini e alievi..) e poi anche la 3a categoria per alcuni anni. Badari, Luppi, Marmiroli, Bonaretti...: quasi tutti i calciatori luzzaresi hanno iniziato a giocare, da piccoli, nelle squadre dell'Aquila. Poi è iniziato il basket, la pallavolo, l'atletica, si è smesso col calcio per difficoltà varie; si è continuato però sempre con lo stesso spirito e la stessa impostazione: nessun ragazzo/a è mai stato rifiutato perché non era bravo o capace. Oggi l'US Aquila conta 5 squadre tra basket e pallavolo, più un centro di minibasket, per un totale di 130 atleti seguiti da 10 allenatori; se a questi aggiungiamo i dirigenti ed i soci sostenitori il numero complessivo di persone interessate direttamente all'attività dell'US Aquila supera le 200. La società si regge essenzialmente sull'autofinanziamento da parte dei soci e degli atleti: nessun allenatore e nessun atleta percepisce compensi di alcun genere, a parte qualche panino e Coca Cola in occasione delle trasferte più lunghe...! La maggior parte degli allenatori è costituita da ragazzi che, oltre a giocare nelle rispettive squadre, allenano i bambini più piccoli rimanendo impegnati, a volte, anche sei giorni la settimana."

Articolo tratto da "Io a Luzzara" del 01/02/1982